Robe da chiodi

Perché penso, come ha detto qualcuno, che la storia dell’arte liberi la testa

Buone letture/2

with 2 comments

Su Repubblica recensione di Antonio Pinelli alla mostra di Mantegna al Louvre. Recensione estremamente chiara, da cui si deduce che questa è una  mostra imperdibile, curata da Giovanni Agosti e Dominique Thiébaut, ma con il coinvolgimento di una grande squadra attorno. Tra l’altro, nella ricostruzione del percorso si scopre che una sezione è dedicata a un tema che ci sta caro: il rapporto tra Bellini e Mantegna. Ed è una sezione curata da Luciano Bellosi. «La sezione che segue, curata da Bellosi, è fra le più emozionanti e innovative, mostrandoci Andrea, che nel ’53 ha sposato la figlia di Jacopo Bellini, Nicolosia, procedere «in cordata» con il giovane cognato, Giovanni Bellini, in un sodalizio così stretto e reciprocamente proficuo da indurre Agosti ad evocare quello che legò Braque e Picasso negli anni eroici del primo Cubismo». Ovviamente ne riparleremo.

Annunci

Written by giuseppefrangi

ottobre 10, 2008 a 8:24 am

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. A chi ha lasciato il commento su Morandi-Fellini: vorrei saperne di più, mi servirebbe per la tesi di laurea. Posso contattarti?

    laura

    ottobre 10, 2008 at 11:53 am

  2. io non ne so molto ‘di più’. E’ solo la voca di un appassionato. Se vuoi posso passarti un po’ di bibliografia, quello si. Lascia la mail che ti contatto

    stefano

    ottobre 13, 2008 at 10:14 am


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: